KONOS

This content requires HTML5 & Javascript or Adobe Flash Player Version 9 or higher.
 

KONOS


Alcide Basso è molto orgoglioso di questa sua creazione. “Abbiamo creato una macchina capace di fermare il tempo!”. Queste sono le sue parole alla visione del nuovo progetto Konos.
Nuove geometrie e forme dei tubi per ridurre il fattore Cx di penetrazione dell’aria. Parte anteriore “monolitica” con attacco manubrio/tubo sterzo/forcella tutti parte di una solida struttura per evitare ogni torsione, forcella con foderi diritti aerodinamici, manubrio aero completamente regolabile in larghezza e lunghezza, con la possibilità di aggiungere spessori per portare gli appoggi più in alto. Sulla sua sella pedalerete per fendere l’aria senza percepire nessuna frizione o turbolenza.


Il telaio può essere utilizzato con gruppo meccanico o elettronico.


Forme aerodinamiche per la massima penetrazione dell’aria.


Il telaio è approvato dall’U.C.I.


Forcella e attaco semi-integrati al telaio.


Serie sterzo e forcella da 1-1/8” a 1.5” per una rigidità superiore.


Utilizziamo fibre orientate a 0°, 22°e 45° e tre tipi di carbonio 1K, 3K and UD.

 
KONOS - TECNICA DI COSTRUZIONE
100% Torayca High Modulus Carbon Fiber in T700.

POSIZIONAMENTO DELLE FIBRE:

Top Tube: UD Carbon 45°/0°/90° 3K with reinforced sections. Seat Tube: UD Carbon 30°/0°

Bottom Bracket: UD 45°/0° 3K flat with reinforced sections

TT-DT: UD 30°/0°. SS-CS: UD 45°
 

SPECIFICHE TECNICHE